Strumenti personali
 
I nostri sponsor

Fotopick Express

La Mobiliare


 

 

MSS-NEWSLETTER Ottobre 2016

Nuovo sistema di versamenti a partire dal 2017 - La Fondazione Svizzera dello Scoutismo sostiene le attività del movimento scout, laddove per le singole sezioni l’onore finanziario sia troppo elevato - Exchange-Day sull’apertura interculturale

INFO MSS

 

Nuovo sistema di versamenti a partire dal 2017


G+S si conferma come un grande successo
L'anno scorso oltre mezzo milione di bambini e di giovani hanno partecipato ad almeno uno dei 70'000 corsi o campi G+S, con un aumento della domanda del 6% rispetto all’anno precedente.
A partire dal 2017 si prevedono nel preventivo della Confederazione maggiori mezzi finanziari per G+S. Se la crescita resta costante all’attuale 7% - e a condizione che il Parlamento accetterà di volta in volta il preventivo di spesa - prevediamo che anche in futuro sarà possibile versare integralmente i contributi G+S.
L’UFSPO ha inoltre ricevuto il mandato di perfezionare la gestione del credito G+S.

Il nuovo sistema di versamenti

Dal 1° gennaio 2017 l’UFSPO adotterà quindi un nuovo sistema di versamenti per le offerte G+S (corsi e campi), che prevede il pagamento dei contributi G+S in due rate. Il primo pagamento, pari all’80% della somma dovuta, dopo la chiusura dell’offerta, il secondo (pari al massimo al 20%, a seconda del credito restante a disposizione) all’inizio dell’anno successivo. Continuano a essere possibili versamenti in acconto pe ricorsi che durano più di 30 settimane.

I motivi che hanno spinto l’UFSPO a introdurre il nuovo sistema sono due:

  • gestire i pagamenti nel pieno rispetto del credito G+S;
  • evitare tagli precauzionali dei contributi G+S


Conseguenze per gli organizzatori di offerte G+S

Vi preghiamo di notare che tutte le offerte chiuse dal coach G+S a tutto il 31.12.2016 (chiudere l’offerta e inoltrarla al pagamento) saranno liquidate sulla base del sistema di versamento attuale. Il nuovo sistema di versamenti sarà applicato a tutte le offerte chiuse a partire dal 1° gennaio 2017, per le quali il saldo verrà versato quindi a inizio 2018.

La Fondazione Svizzera dello Scoutismo sostiene le attività del movimento scout, laddove per le singole sezioni l’onore finanziario sia troppo elevato.

Particolari eventi o progetti all’interno della sezione, speciali campi estivi o nuove idee per una fascia d’età, tutto ciò può essere sovvenzionato dalla Fondazione dello Scoutismo. Non vogliamo che interessanti progetti falliscano solo per mancanza di finanziamenti.

Basta una breve richiesta con la descrizione del progetto e il previsto budget. Le domande sono da presentare presso la segreteria della fondazione a Basilea. La valutazione del contenuto del progetto avviene sulla base del Profilo dello Scoutismo del Movimento Scout Svizzero.

La fondazione confida che le domande per campi estivi giungano entro e non oltre fine marzo 2017, tutte le altre richieste possono essere inoltrate in qualsiasi momento.
Le domande possono essere inoltrate per e-mail (info@pfadistiftung.ch), o tramite posta alla Fondazione Svizzera dello Scoutismo; Postfach 526; 4010 Basel.

Questo sostegno all’attivo impegno e operato scout ci è possibile grazie alle annuali donazioni da parte di numerosi amici e amiche del movimento scout.

Ulteriori informazioni sulla fondazione si possono trovare qui

EVENTI SCOUT

 

Exchange-Day sull’apertura interculturale

Ti interessa in che modo più bambini e ragazzi di origine straniera possono essere integrati nel movimento scout? Desideri avviare nella tua sezione un progetto per motivare più bambini di origine straniera ad avvicinarsi allo scoutismo? Hai già condotto un tale progetto o lo stai attualmente mettendo in atto? Allora partecipa alla nostra giornata di scambio a favore dell’apertura interculturale, per confrontarti e scambiare idee e opinioni con altri scout con i tuoi stessi obiettivi.

Quest’anno discuteremo sui seguenti temi:

  •  Necessità ed esigenze dei migranti
  • Lavoro con i genitori nell’ambito dell’apertura interculturale

La giornata di scambio ha luogo domenica, 30 ottobre 2016 a Berna. La partecipazione è gratuita.

Ulteriori informazioni puoi trovarle qui. Ai fini di una più accurata organizzazione dei dettagli saremmo lieti di ricevere un’iscrizione entro il 16 ottobre 2016 presso integration@pbs.ch.


INFORMAZIONI DA PARTE DI ALTRE ORGANIZZAZIONI

«Quanto è troppo?»: la campagna di prevenzione dell’alcolismo dell’Ufficio federale della sanità pubblica e dei suoi partner


Bersi una birra in compagnia dopo un’attività scout in un caldo sabato pomeriggio? Partecipare a una festa tra amici dove ognuno porta una bottiglia di vino? Brindare con lo spumante al superamento dell’esame finale di tirocinio?
Ottima idea! Salute!

Ma cosa succede quando l’euforia si trasforma in arroganza, l’eccessiva esuberanza genera situazioni di imbarazzo e il buon umore finisce in una scazzottata? E con il suo cellulare la nuova collega di lavoro filma tutto e diffonde il video su whatsapp?
Sarebbe l’ora di riflettere sulle conseguenze che comporta un bicchiere di troppo.

Un quiz sotto forma di gioco informa sui rischi e gli effetti nocivi dell’alcol. Vuoi fare il quiz insieme ai tuoi amici e affrontare con loro il tema dell’alcol?

Puoi ordinare gratuitamente la versione cartacea del quiz su http://www.alcohol-facts.ch/it (materiale della campagna) o farlo on-line su http://www.alcohol-facts.ch/it.

Il video della campagna mostra come talvolta qualcosa di divertente può facilmente trasformarsi in ridicolo.


Movimento Scout Svizzero

Speichergasse 31
3011 Bern

Tel. +41 31 328 05 45

info@msds.ch

Segretariato generale di
Movimento Scout Svizzero


Movimento Scout Svizzero (MSS)
Speichergasse 31
3011 Bern   (pianta)

Tel.: +41 31 328 05 45  (numeri di telefono dei collaboratori di segretariato generale)
Fax: +41 31 328 05 49

info@pbs.ch


orario




In caso di crisi: Helpline Scout

Tel.: 0800 22 36 39
(dall’estero: +41 44 655 12 80)

365 giorni all'anno, 24 ore su 24