Strumenti personali
 

Explorer Belt

Il Movimento Scout Svizzero offre da 16 anni una sfida avventurosa molto particolare ai Rover. Progettata personalmente o dal team organizzativo, vagate da soli per 10 giorni attraverso spazi selvaggi…

EXPLORER BELT 2019 - DISCOVERY

Iscriviti subito all'Explorer Belt 2019!

 

Explorer Belt 2019 vi farà vivere un’avventura mai provata prima! Con la variante DISCOVERY vi aspetta una nuova sfida e un modo di vivere la natura. Anche questa volta il viaggio vi porta lontano dalle correnti turistiche – vogliamo offrirvi la possibilità di vivere un’esperienza indimenticabile nella natura intatta e rivolgere lo sguardo su una nuova cultura. Se siete pronti per vivere quest’avventura, tenetevi liberi dal 26 agosto al massimo al 15 settembre 2019.

 

Cos’è DISCOVERY?

Dopo «Lost in Paradise» e «Classico» nel 2019 ci sarà per la prima volta una nova e terza versione di viaggiare – DISCOVERY. Suddivisi in Team composti da due persone, sarete gli esploratori del territorio di Trekking che ci aspetta. Nell’arco dell’intero viaggio, della durata di undici giorni, godrete della massima libertà di scelta. Gli esploratori decideranno da se il percorso da intraprendere e verranno a contatto con luoghi inesplorati senza sapere mai esattamente dove li porterà il viaggio.

Nel luogo di spedizione, DISCOVERY funziona come un percorso suddiviso a tappe: al raggiungimento di una di esse, vi ritroverete a decidere ogni giorno insieme al vostro compagno dove e come proseguire.

Al finire degli undici giorni, tutti gli esploratori si ritroveranno alla meta finale per raccontare l’avventura vissuta.

 

La spedizione
I Team viaggeranno insieme verso il territorio di Trekking dove verranno in seguito smistati. Dopo di che, verranno posti gli obbiettivi da raggiungere durante gli undici giorni di viaggio. Al momento dell’iscrizione tu e il tuo partner dovrete comunicare la quantità di chilometri che vorrete percorrere giorno per giorno.

Una volta raggiunta la destinazione, trascorreremo tutti insieme alcuni giorni nella regione e dopo i quali avrete la possibilità di tornare a casa o proseguire individualmente il viaggio.

 

Preparazione

Explorer Belt può essere portato a termine in maniera vincente, che sia individualmente, in Team o all’interno dell’intera Delegazione, soltanto con l’adeguata serietà nella preparazione. Per questo motivo è obbligatoria la presenza all’incontro che si terrà l’11 maggio 2019, durante il quale verrà organizzata la parte in comune del viaggio e verranno fornite ulteriori informazioni generali.

Explorer Belt non è da sottovalutare sotto un punto di vista mentale e di prestazione fisica. Avrete anche bisogno di un ottimo senso dell’orientamento.

Insieme ad una preparazione individuale al Trek, ad ogni Team è richiesto di assumere compiti organizzativi per il gruppo. Oltre a questo ci aspettiamo che ognuno si faccia carico di reperire e pianificare la propria attrezzatura, come anche di accertarne l’efficacia e la funzionalità durante un fine settimana di prova organizzato individualmente dai partecipanti prima della partenza.

 

Lo Staff crea le condizioni generali per il Trek, si occupa di organizzare il viaggio e creare le condizioni di partecipazione sia a livello logistico che di sicurezza, accompagna i Team nella preparazione dell’itinerario e resta a disposizione per qualsiasi tipo di questione.

 

Sicurezza

Le basi per un Explorer Belt sicuro verranno fornite all’incontro obbligatorio antecedente la partenza. Le situazioni di pericolo restano però imprevedibili. Per questo motivo è richiesto ad ogni partecipante un alto grado di consapevolezza e autoresponsabilità. Il dispositivo di sicurezza prevede una collaborazione con le autorità locali e con la cellula di crisi del Movimento Scout Svizzero. I Team saranno forniti di mezzi di comunicazione affidabili ed annunceranno giornalmente la propria posizione.

 

Riflessioni sulla spedizione
Explorer Belt è un’esperienza piena di situazioni emozionanti e ricca di insegnamenti. Affinchè tale avventura possa essere vissuta a pieno, ogni Team scriverà un diario. Dopo la spedizione le coppie discuteranno e rifletteranno con il proprio Teamcoach le vicende trascorse. Sulla base di questo, al finire del viaggio, lo Staff contrassegnerà con l’Explorer Belt coloro che sono stati in grado di affrontare con successo la molteplicità di sfide che si sono presentate.

Costi

Explorer Belt 2019 costerà prevedibilmente 1‘800.- CHF a persona. Il prezzo comprende il viaggio di andata e ritorno, il programma e le attività in comune, i costi amministrativi e il materiale fornito dalla delegazione. Tali costi verranno conteggiati precisamente ed eventuali rimanenze rimborsate.

I costi per eventuali prolungamenti di viaggio, ad esempio per vacanze, così come tutto ciò che riguarda l’attrezzatura e il cibo sono a carico del singolo partecipante e da organizzare autonomamente.

 

Iscrizione

Il termine d’iscrizione ad Explorer Belt 2019 – DISCOVERY è possibile fin da subito e scadrà il 12 gennaio 2019 23h59.

 
La scadenza per la registrazione è finita

 

Le iscrizioni effettuate dopo tale termine non verranno accettate. Attenzione: l’iscrizione non implica automaticamente anche la partecipazione. Il progetto è limitato a 24 partecipanti, ovvero 12 Team ed è dunque possibile che non tutte le iscrizioni effettuate possano essere prese in considerazione. L’ordine d’iscrizione non sarà decisivo al fine di tale scelta. I nomi dei partecipanti verranno comunicati a fine gennaio.

 

Al momento di inizio della spedizione, tutti i Rover devono aver compiuto il ventesimo anno di età. L’iscrizione è aperta anche a persone al di fuori del movimento scout a condizione che si abbiano le conoscenze di base necessarie.

In caso di domande potete scrivere in ogni momento a info@explorerbelt.ch

 

Per ulteriori informazioni (in francese o tedesco)

 

 

 

E per finire

“It is easy to discover what another has discovered before.” - Christopher Columbus

 

Che cos’è l’Explorer Belt

„L’Explorer Belt è un trekking per scout.“ Sì, ma anche molto di più: l’Explorer Belt è un’avventura, un viaggio verso l’ignoto, vita all’aria aperta, piedi bagnati, esperienza dei limiti, un viaggio introspettivo, un lavoro di squadra, esperienza della natura, dolore al collo, culture straniere, gambe stanche, una scuola di vita e un viaggio di scoperta tutto in uno. Con un tuo compagno di squadra ti sposterai per 10 giorni solo grazie alla forza dei tuoi muscoli in un paese straniero e immerso in una cultura straniera. E tutto ciò come parte di un progetto scout internazionale.

Un progetto di gruppo
FlussCi sono quattro elementi principali molto variegati che compongono l’Explorer Belt: la preparazione, il trekking, l’approfondimento e la riflessione. Come partecipante sei coinvolto in tutte e quattro le fasi. Ogni persona è parte dell'organizzazione del progetto. Collaborare e riflettere insieme sono di vitale importanza per il successo dell’Explorer Belt.

Chi ben comincia è a metà dell’opera
La preparazione viene effettuata singolarmente, in gruppo e all’interno di tutta la delegazione Explorer Belt. Procurarsi l’attrezzatura adeguata, organizzare le escursioni, testare il fornello, pianificare gli itinerari, confrontarsi sulle possibili situazioni di pericolo e procurarsi i documenti di viaggio sono solo alcune delle attività che si devono svolgere prima di un Explorer Belt. Per questo sarai supportato da un "coach" del team di progetto.

Il percorso
Giunto nella zona del percorso, ti congederai dagli altri partecipanti all’Explorer. A coppie seguirete un percorso basandovi su una cartina. Vivrete situazioni impreviste, passaggi difficili o cambiamenti di tempo sorprendenti ma potrete anche godere di paesaggi stupendi, cielo stellato mozzafiato e piacevoli serate in tenda.

Allargare i propri orizzonti
SilouetteVivere e muoversi nella natura sono chiaramente le componenti di base del trekking. Nell’ambito di un progetto di gruppo vi avvicinerete ad una regione, alla sua popolazione e alla natura. Il progetto dovrebbe rendere più forti ed intense le vostre esperienze e dare una cornice al trekking. Sia che si tratti di botanica, di giochi scout o di Land Art – la vostra creatività non avrà confini.

Sguardo retrospettivo
Conservate le vostre esperienze e impressioni in un diario. Grazie ad esso riflette sulle vostre decisioni con particolare attenzione alle situazioni di rischio. Al termine del trekking con il vostro coach getterete uno sguardo  al passato e valuterete le vostre esperienze.


 

Movimento Scout Svizzero

Speichergasse 31
3011 Bern

Tel. +41 31 328 05 45

info@msds.ch

Segretariato generale di
Movimento Scout Svizzero


Movimento Scout Svizzero (MSS)
Speichergasse 31
3011 Bern   (pianta)

Tel.: +41 31 328 05 45  (numeri di telefono dei collaboratori di segretariato generale)
Fax: +41 31 328 05 49

info@pbs.ch


orario




In caso di crisi: Helpline Scout

Tel.: 0800 22 36 39
(dall’estero: +41 44 655 12 80)

365 giorni all'anno, 24 ore su 24