Strumenti personali
 

La storia del movimento scout in Svizzera

Gli inizi e lo sviluppo del movimento scout in Svizzera

Scout_in_CH

Dopo la sua creazione nel 1907, il movimento scout non si restringe all'Inghilterra. La corrente passa e gli altri paesi seguono. In tutto il mondo altri gruppi scout si costituiscono, al ancora indipendente uni degli altri. Dal Cile all'Australia: sono solamente i paesi totalitari che vietano il movimento scout.

 Gli ideali di Baden-Powell suscitano presto l'interesse in Svizzera. I primi gruppi svizzeri sono fondati già in 1910, i primi gruppi di ragazze si costituiscono qualche anno più tardi. Spesso si trattano di movimenti già esistenti che fondano i gruppi scout. Per la maggior parte del tempo, l'iniziativa è presa dagli adulti. Soprattutto nelle città, i bambini e gli adolescenti sono molto motivati dalle attività nella natura. L'idea poter passare non solo il proprio tempo a studiare, ma poter vivere delle avventure coi giovani della stessa età, disputare delle competizioni sportive e la vita dei campi lontano dalla casa paterna, causano una grande affluenza alla scoutismo Svizzera.

 Il 5 ottobre 1913, diverse associazioni cantonali di ragazzi scout si riuniscono a Berna per fondare il primo movimento scout della Svizzera, il FES, Federazione dei Giovani esploratori svizzeri. Apparentemente, le ragazze sentono meno rapidamente il bisogno di riunirsi, il FESes, la Federazione delle esploratrici svizzere, non è fondato prima di 1919. La Svizzera che è plurilingue e politicamente neutra, è un luogo di incontri scout molto importanti a livello mondiale. I centri scout a Kandersteg ed ad Adelboden sono fondati rispettivamente nel 1923 e nel 1932. Oggigiorno, rappresentano dei cardini pergli  incontri internazionali e di scambio interculturale.

 Nello stesso periodo si ritrovano le tracce dei primi tentavi di collaborazione tra i gruppi di ragazzi e ragazze scout svizzeri. Si intensificheranno più tardi, ed è solamente nel 1987 che le due associazioni fondano - il Movimento Scout Svizzero (MSS). Oggi si contano 42'000 membri e circa 600 gruppi locali e rappresenta la più grande associazione giovanile della Svizzera: simbolo di avventure, di amicizia e di esperienze condivise nella natura. S’impegna in partenariati internazionali, si assume le sue responsabilità e propone agli adolescenti un programma di attività diversificate per il tempo libero.

Movimento Scout Svizzero

Speichergasse 31
3011 Bern

Tel. +41 31 328 05 45

info@msds.ch

Segretariato generale di
Movimento Scout Svizzero


Movimento Scout Svizzero (MSS)
Speichergasse 31
3011 Bern   (pianta)

Tel.: +41 31 328 05 45  (numeri di telefono dei collaboratori di segretariato generale)
Fax: +41 31 328 05 49

info@pbs.ch


orario




In caso di crisi: Helpline Scout

Tel.: 0800 22 36 39
(dall’estero: +41 44 655 12 80)

365 giorni all'anno, 24 ore su 24