Strumenti personali
 

La decisione per una nuova partnership

Negli anni '80 la federazione delle associazioni scout della svizzera e la federazione scout svizzera avevano ognuna i propri progetti di sviluppo e collaborazioin: la prima con lo Zimbabwe, la seconda con il Ruanda. Dopo la fusione nel Movimento Scout Svizzero avvenuta nel 1991 si è pensato a come l'MSS potesse attuare nuove collaborazioni. Così l'equipe internazionale ha avviato una cooperazione con il Burkina Faso.

Contemporaneamente, dopo la caduta del comunismo, nell'Europa centrale e orientale è ripresa la formazione delle associazioni scoutistiche. Numerose associazioni cantonali si sono attivate e hanno organizzato diverse manifestazioni per sostenere le nuove associazioni scout. Anche l'equipe internazionale ha iniziato a pensare a una possibile collaborazione con una delle associazione rifondate.

Velocemente è apparso chiaro che si cercava una collaborazione con un'associazione femminile. Le si voleve accompagnare sulla strada di un'adesione all'associazione mondiale femminile (WAGGGS). Questa decisione aveva diversi motivi. Da un lato la cooperazione con il Burkina Faso era inizata con un'associazione maschile. Dall'altro la federazione mondiale degli scout (WOSM) aveva maggiori mezzi finanziari per sostenere autonomamente le nuove associazioni. 

Inoltre, WOSM in questo periodo si è resa particolarmente poco apprezzata dall'MSS perché si era contrari alla fondazione della nuova SAGNO. SAGNO (Scout and Guide National Organisation) è un'associazione nazionale annessa a entrambe le associazioni mondiali. Tutti i ragazzi e gli uomini sarebbero automaticamente membri del  WOSM, tutte le ragazze e le donne di WAGGGS. Con questa decisione si impediva a WOSM una forma di oraganizzazione ben conservata nell'MSS. Il veto si indirizzava inoltre chiaramente in base a WAGGGS, poiché numerose associazioni nazionali miste venivano annesse in caso di dubbio a WOSM

Movimento Scout Svizzero

Speichergasse 31
3011 Bern

Tel. +41 31 328 05 45

info@msds.ch

Segretariato generale di
Movimento Scout Svizzero


Movimento Scout Svizzero (MSS)
Speichergasse 31
3011 Bern   (pianta)

Tel.: +41 31 328 05 45  (numeri di telefono dei collaboratori di segretariato generale)
Fax: +41 31 328 05 49

info@pbs.ch


orario




In caso di crisi: Helpline Scout

Tel.: 0800 22 36 39
(dall’estero: +41 44 655 12 80)

365 giorni all'anno, 24 ore su 24